31 ago 2009

Anch'io ho dieci domande per Berlusconi


Via Macchianera

Piccoli Leader crescono

Sarebbe interessante sapere cosa ne pensano gli Americani della nostra politica estera fatta di pacche sulle spalle e raccomandabili frequentazioni.

I Don't Like Mondays - Boomtown Rats e Greg House


Canzone perfetta per il primo vero Lunedì mattina di lavoro.
Terribile.

30 ago 2009

Milan 0 - Inter 4 - I gol





La settimana scorsa la preparata e professionale stampa sportiva, dava già il Milan come probabile vincitore dello scudetto e l'Inter come una mediocre squadra di metà classifica.
A distanza di 7 giorni le posizioni si sono ribaltate ed ora si parla di un Milan già finito e di un'Inter già scudettata...
Ci si dimentica che siamo alla seconda di campionato e che qualcosa di sensato sul campionato lo si potrà ipotizzare solo tra uno/due mesi.
INTANTO PERO' UNA DOMANDA RETORICA CHE COSA SAREBBE ACCADUTO A LIVELLO DI MEDIA SE IERI FOSSE STATO IL MILAN A VINCERE 4 A 0?
NON OSO PENSARE, UNA FOLLA DI GIORNALISTI LACCHE' AVREBBE GRIDATO AL MIRACOLO BERLUSCONIANO, SI SAREBBERO CONSUMATI LA LINGUA ADORANDO IL LORO PADRONE, E CHISSA' COS'ALTRO, QUALCUN O SAREBBE GIUNTO A GIURARE DI AVER VISTO BERLUSCONI MOLTIPLICARE I PANI E I PESCI PER I POVERETTI D'ITALIA.

Bossi e Calderoli vanno dal Papa per ricucire lo strappo - La lettera

Di seguito in anteprima il testo che Bossi e Calderoli, d'accordo con Berlusconi, sottoporranno al Santo Padre per tentare di ricucire lo strappo Governo Italiano - Santa Sede. Che Dio gliela mandi buona.

Santità (intestazione autonoma)

veniamo noi con questa mia a dirvi, adirvi una parola, che scusate se sono poche ma 700 mila lire ; a noi ci fanno specie che quest'anno, una parola, c'e' stata una grande moria delle vacche come voi ben sapete . : questa moneta servono a che voi vi consolate dei dispiacere che avreta perche' dovete lasciare nostro nipote che gli zii che siamo noi medesimo di persona vi mandano questo perche' il giovanotto e' studente che studia che si deve prendere una laura che deve tenere la testa al solito posto cioe' sul collo . ; . ;

salutandovi indistintamente

i fratelli (Caponi) (che siamo noi)

28 ago 2009

Joker Silvio


Andando da Gheddafi e prendendosi anche le Frecce Tricolori.

27 ago 2009

Il Ministro Alfano - Un Ministro senza un perchè

...Ha davvero dei begli occhi da aquilotto
il nostro amico Angiolino...
Paolo Conte.

Alfano. "Ci sono oltre 63 mila detenuti. E oltre 20 mila sono stranieri - è stato il ragionamento del Guardasigilli - il che vuol dire che le carceri italiane sono idonee ad ospitare i detenuti italiani. Con l'aggiungersi degli stranieri agli italiani si supera la capienza regolamentare, ma anche quella tollerabile". Da qui l'appello del ministro Alfano all'Europa: "La Ue deve o farsi promotrice di trattati, oppure dare risorse economiche agli Stati più interessati dal problema per costruire nuove carceri".

MA DICO SE IL GUARDASIGILLI NON E' NEMMENO RESPONSABILE DELLE CARCERI - MA PERCHE' NON SI DIMETTE?
CHE CI STA A FARE? VADA A CASA.


Michael Jackson è vivo? Misterioso video su YouTube


Nel video si vede l'ambulanza che arriva dal coroner ed una persona che assomiglia molto a Michael Jackson scendervi camminando sulle proprie gambe.

26 ago 2009

Edward Kennedy è morto

Con la morte di Edward Kennedy è finita un'epoca. La storia sua e della sua famiglia è una storia di grandi speranze e di grandi sconfitte, per tutti i sinceri democratici del mondo. Se ne è andato lasciandoci in eredità una nuova speranza, un'evoluzione del sogno americano rappresentato nell'immaginario dalla famiglia Kennedy, il prodotto della loro storia e delle loro lotte: un uomo di colore alla Casa Bianca.
Grazie Edward Kennedy a te ed ai tuoi fratelli.





25 ago 2009

Maria Josè Lopez - Prossimo Ministro della Repubblica?

Ebbene dopo l'exploit tutto cul-turale a controcampo, dopo aver allietato frotte di sportivi stanchi del calcetto nazionale, la ballerina Sudamericana Maria Josè Lopez, si candida involontariamente ma cion ottime chances a divenire una delle donne favorite a ricoprire un Ministero al prossimo rimpasto di Governo.
In un sol colpo si aumenterebbero le quote rosa del Governo Berlusconi e verrebbero smentite per sempre le voci che vogliono che alcuni settori governativi siano razzisti e contro gli extracomunitari. Diverrebbe il Primo Ministro extracomunitario della storia della Repubblica italiana. Anche Borghezio sarebbe d'accordo.
Sotto, il futuro ministro in azione.







Bruce Springsteen e una Polaroid


Questa notte ho giocato un po' con delle fotografie. Ho preso una normale foto digitale e l'ho convertita in una foto Polaroid. I colori sono riusciti molto caldi. La magia dell'analogico e un po' di nostalgia per macchine fotografiche mai possedute.
Il Boss è molto fotogenico e si fa poca fatica a fotografarlo.

24 ago 2009

Che cosa è il Jazz? - Sergej Dovlatov

Nella foto il giornalista e scrittore russo Sergej Dovlatov.

Qui riporto la definizione che lui diede del jazz, una delle più belle e sentite che abbia mai letto.

“Stylistically, jazz resembles life… Jazz musician is not a performer. He is a creator, nurturing his art in front of an audience — fragile, instantaneous, intangible; like the shadow of falling snowflakes… Jazz is an amazing chaos, the basis of which is intuition pushed to its limit, taste, and the [collective] feeling of an ensemble… Jazz is us at our best. That is, when we are spiritually uplifted, fearless, and sincere…”

Superanfibiocafone

Come definire un demente di tale portata? Questo individuo è sbarcato con il suo anfibio sulla spiaggia di Budelli in Sardegna. Il Supercafone nemmeno ha capito del tutto ciò che ha fatto. Speriamo che ora la Guardia di Finanza gli faccia anche un bell'accertamento fiscale, che magari oltre che supercafone sarà pure super evasore. Senso civico non ne ha di sicuro.



23 ago 2009

Something In The Night - Bruce Springsteen - Francoforte 3/07/09

Ascoltandola una calda domenica mattina, con il magone per le vacanze ormai finite, questa è una immensa canzone, struggente ed intensa. Quando si ha l'impressione che lo stereo e la musica sappiano chi sei.

“ I’m riding down Kingsley,
figuring I’ll get a drink
Turn the radio up loud,
so I don’t have to think,
I take her to the floor,
looking for a moment when the world
seems right,
And I tear into the guts,
of something in the night. You’re born with nothing,
and better off that way,
Soon as you’ve got something they send
someone to try and take it away,
You can ride this road ‘till dawn,
without another human being in sight,
Just kids wasted on
something in the night. Nothing is forgotten or forgiven,
when it’s your last time around,
I got stuff running ‘round my head
That I just can’t live down When we found the things we loved,
They were crushed and dying in the dirt.
We tried to pick up the pieces,
And get away without getting hurt,
But they caught us at the state line,
And burned our cars in one last fight,
And left us running burned and blind,
Chasing something in the night."

Ma davvero domani si torna a lavorare?


Qui o imparo a giocare a bowling o torno in ufficio...

22 ago 2009

L'altro lato dell'America



21 ago 2009

Come dare sempre il 100% al lavoro.

La settimana prossima vi sarà per molti il rientro al lavoro.
Orari, impegni, dopo un periodo di ferie lontano dalla vita d'ufficio sarà dura riprendere ritmo ed efficienza
Per questo ho pianificato un infallibile piano per recuperare produttività fin dalla prima settimana ed essere subito al 100%.


20 ago 2009

Spalletti Zero Tituli


Mancano un paio di giorni all'inizio del “campionato più bello del mondo”?!, e per peparlo e svegliare i tifosi dal letargo estivo due prime donne quali Lippi e Mourinho si punzecchiano con polemiche studiate a tavolino per farsi pubblicità. Fin qui tutto normale. I due sono dei grandi pubblicitari di sé stessi uno più scafato dell'altro, i giornali stanno al gioco le notizie calcistiche latitano, i tifosi chi per convinzione chi per gioco partecipano alla prima polemica della stagione. Fin qui tutto normale.
Poi arriva il Luciano Spalletti famoso per il bel gioco, per essere una star televisiva cocco di una fazione giornalistica, e per non vincere mai nulla per colpa degli altri...il piccolo David toscano che tiene sfortuna e che ha sempre gli infortuni ed il fato contro, che cerca un po' di pubblicità recriminando su una delle poche battute ben riuscite nel mondo del calcio: quel zero tituli a suo modo geniale.
SpallettiZeroTituli (una parola sola) lascia perdere. Fu una grande battuta, forse profezia facile visti i trascorsi, e divenuta verità imperitura per te.

19 ago 2009

Fernanda Pivano (Genova, 18 luglio 1917 – Milano, 18 agosto 2009)

Con Lei l'Italia scoprì l'America...
Dormono, dormono sulla collina
dormono, dormono sulla collina.
Dormono, dormono sulla collina
dormono, dormono sulla collina.
Dormono, dormono sulla collina
dormono, dormono sulla collina.

GRAZIE.

18 ago 2009

Un giorno credi - Edoardo Bennato

Prima ancora di Guccini e di De Andrè, Bennato è stato il cantautore che ho ascoltato e conosciuto. Suo è stato il primo concerto della mia vita.
Oggi 18 agosto in una mattina torrida sul terrazzo di casa mia, guardando il verde del bel giardino condominiale riascolto un vecchio album “Non farti cadere le braccia”, dopo “Son già le sette nell'aria c'è un suono è Magda forse che studia il piano”, arriva “Un giorno credi”. Penso ai mille significati che questa canzone ha assunto nel tempo per me e, immagino, per generazioni di ascoltatori. Vera nel suo testo semplice e diretto. Quanti falsi incidenti nella vita, invenzioni, scuse dietro cui nascondersi, persone da evitare. Una vecchia canzone sempre ingenua e sempre attuale. Non finirà mai. Non me la porterei su un'isola deserta ma mi piace reincontrarla e ripensare alle difficoltà della vita e delle relazioni e di come queste sempre siano uguali a sé stesse e cangianti.
Ora smetto il cd e la riascolto sul vecchio vinile tutto bello gracchiante.
Amarcord di un giorno d'agosto.


Un giorno credi
Edoardo Bennato

Un giorno credi di essere giusto
e di essere un grande uomo
in un altro ti svegli e devi
cominciare da zero.

Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici,
come tre anni fa.

A questo punto non devi lasciare
qui la lotta è più dura ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di più.

Sei testardo, questo è sicuro,
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi.

Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e va incontro al tuo giorno
non tornare sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante.

Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi già vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.

Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi già vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.

17 ago 2009

These Are My Twisted Words - Radiohead

Scarica gratis la nuova canzone dei Radiohead.
Clicca qui per effettuare il download gratuito.

Berlusconi ed il suo Governo del ...


Un grande futuro alle spalle. Grazie a Catastrofe.

Caro Diario in Valencia


Ho visto Nanni in Vespa una sera a Valencia.

16 ago 2009

Temo di essere rientrato in Italia

Il grande caldo.
Il grande rientro. Bollini rossi sulle autostrade. La Lega che se la prende con l'oscenamente brutto inno di Mameli e mi fa amare quella ciofeca.
Le case dei terremotati quasi pronte, un paio di miracoli in arrivo e due in lavorazione.
Dieci milioni di italiani in vacanza, già otto milioni di baionette, che rientrano nelle grandi città.
Un paio di stupri fatti da bravi ragazzi, il ferragosto della solidarietà, nuova fenomenologia delle vacanze last minute e mordi e fuggi...
TEMO DI ESSERE RIENTRATO IN ITALIA.

12 ago 2009

Ultimi giorni a Barcellona

Ultimi giorni a Barcellona. La citta, mi sta facendo una grande impressione. Piena di gente, di vita. Dalla mattina presto alla notte tardi le strade sono strapiene, il locali strabordano, gente ovunque che mangia, beve, cammina, urla, ride. Credo che gli stessi abitanti vivano per strada come i turisti non si spiega altrimenti la fiumana che scorre ovunque. Persone di tutti i tipi e di tutti i colori, ricchi, normali, poveri, poverissimi che sembrano trovare un punto di amalgama e di equilibrio nei barrios di Barcellona.
Ciao, ci rivediamo in Italia...da qui sembra anche piu triste e smorta di quanto gia non sia. Il declino si vede eccome, siamo un paese marginale in tutti i sensi.

07 ago 2009

Sempre sull'amore

Nobody is Perfect Until You Fall in Love with Them

05 ago 2009

Lacan e l'amore

"Amare significa dare qualcosa che non si ha a qualcuno che non lo vuole"
J. Lacan.