22 gen 2012

La tragedia della Concordia diventa farsa, come sempre.

La tragedia Costa Concordia, grazie ai nostri mass media e relativi gran sacerdoti officianti si è presto trasformata in una telenovela.
Dei morti ormai non interessa più a nessuno e già si delinea il gran finale con tutti colpevoli e quindi nessun colpevole. Qualcuno si appassionerà alle sorti dello Schettino e presto lo compiangerà come si compiangono tutti i carnefici in questo belpaese. Infine una giornalista d'assalto suonerà al campanello dei parenti di una delle vittime e chiederà se si sentono di perdonare. Amen.

7 commenti:

la signora in rosso ha detto...

Che ti aspettavi? Io comincio essere satura... la notizia è trattata da tutte le tv e in tutti i programmi e ognuno ci aggiunge qualcosa..

michelelan ha detto...

Dobbiamo ringraziare l'informazione che ci ha fatto nauseare per una settimana intera questa tragedia...

"prevenire è meglio che curare" è una frase che non si imparerà mai!

gattonero ha detto...

More solito è troppo semplificante?

zefirina ha detto...

è vergognoso

Ernest ha detto...

...e avanti il prossimo.

Tzvetanka Sara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tzvetanka Sara ha detto...

Su Facebook gira questa immagine...

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=317488141625710&set=o.116536945134050&type=1&theater