28 mag 2017

Morire per un mal d'orecchio

Se la conoscenza e' liberta', e visto che la casta medica e' perlomeno ambigua a livello del suo ordine rappresentativo, e' necessario che lo stato tuteli il cittadino informandolo correttamente. Un primo passo potrebbe essere apporre sulle confezioni di preparati omeopatici la scritta "NON E'UN MEDICINALE". Una misura informativa semplice gia' obbligatoria negli Stati Uniti. 

22 mag 2017

Siamo tutti sulla stessa barca

Quante volte in questi tempi in cui destra e sinistra tradizionali sembrano destinate a sparire, sentiamo dire "Siamo sulla stessa barca", come a significare che tutti bisogna remare dalla stessa parte, e che il conflitto di interessi e quindi la lotta di classe sono concetti superati dalla storia. Bello e gratificante, siamo tutti uguali dunque?

Forse bisognerebbe uscire dallo stereotipo della società post industriale che a parole ha livellato le classi sociali, e dire con franchezza che più che sulla stessa barca siamo tutti nel medesimo mare...ma con imbarcazioni ben diverse, chi sullo yacht, chi sulla scialuppa, chi sul gommone, chi in mare...

04 mag 2017

I fotosafari di Salvini

Non seguendo il Salvini, delle gesta del nostro sono al corrente solo per le cazzate che riescono a passare i filtri dei media di riferimento e dei miei personali. Ieri sera seguendo il quotidiano Gazebo ho appreso con incredulità dapprima, e sconcerto poi dei fotosafari di Salvini.
Questo personaggio che stipendiato dal parlamento europeo se ne va in giro a spese del contribuente stabilendo, suppongo, records su records di assenteismo istituzionale, fa anche i fotosafari. Il voyeurismo in salsa leghista non prevede un viaggio in africa nè fotografare animali selvaggi nella savana o nella giungla pluviale e si esplica nell'andare in centri di accoglienza dei profughi, in periferie degradate abitate dagli ultimi della terra a rubare immagini e vite. Fotografa questi ragazzi, ragazze di colore, e poi li sbeffeggia sul suo account facebook.
Leggendo le battute grevi lanciate contro queste persone ignare di essere oggetto di una forma esplicita di razzismo e vigliacca di violenza, subito si nota uno strano processo, una nemesi salvifica: gli animali stranieri, scuri, immigrati, raccontati come bestie diventano uomini e l'uomo che li fotografa il più alieno degli esseri, qualcosa di lontano anche dal regno animale, di indegno in una parola.

Quando si rincorrono Alfano e la destra

Alla faccia dei dati che  dicono che i furti negli appartamenti siano in calo in Italia, il PD all'affannosa rincorsa della destra e dell'alleato Alfano, fa approvare una norma sparatutto in casa, cosa già di per sè allucinante, visto che da sempre esiste il diritto alla legittima difesa, e non si nega nemmeno una digressione grottesca: sarà infatti possibile sparare di notte e non di giorno. Caccia ai vampiri?

La gauche

03 mag 2017

Notizie farlocche - La doccia di Mauro

Notizie importanti, Ma Mauro si lava il lava il pisello.

Notizie farlocche - Italexit

Mentre gli inglesi cominciano a capire quanto sarà economicamente e moralmente un disastro la brexit, due campioni nazionali italici, Salvini detto Aquila e Meloni la pasionaria, continuano a sperare in un'uscita dell'Italia dall'euro. D'altronde li capisco se dev'essere grandi leaders per un grande paese, il loro caso si presenta come disperato e scatena ilarità generale, e allora l'unica via possibile è insignificante per insignificanti.

Notizie farlocche - Grillo e il vaccino

Lo dice il NYT che l'operato del cialtrone e dei suoi seguaci (ma da noi non ci con giornali, se non valorosi ed eroici, almeno non servili con i poteri vecchi e nuovi?) sia da considerare negli anni come una di quelle agenzie pseudo culturali che hanno diffuso miti scientifici falsi incasinando ulteriormente teste e coscienze già traballanti.
Fake news e complotti contro i M5S nuovi perseguitati? No, basta fare una ricerca su YOUTUBE.

Notizie farlocche - La super infermiera

Italia paese di sempliciotti. A tutti i problemi complessi, culturali, sedimentati negli anni per colpa di una politica imbelle e di un grado di analfabetismo di ritorno di proporzioni preoccupanti, oltre che per il proliferare di subculture scientifiche demenziali, C'E' UNA RISPOSTA SEMPLICE E UN CAPRO ESPIATORIO.
Sensazionale e comico oltre misura, è il paradosso della super infermiera, responsabile della mancata (forse) somministrazione e della efficacia?! (ma neppure questo è sicuro) di 20.000 dosi di vaccino in Friuli Venezia Giulia.
Invece di perseguire senza prove o indizi questa poveraccia di infermiera, forse sarebbe il caso di farle un monumento novella STAKANOV al femminile, che sembra che nelle ASL del nordest lavorasse solo lei.

Notizie farlocche - Le ONG criminali

Le ONG sono colluse e prendono soldi dai nuovi mercanti di uomini.
Veramente non so che dire dinanzi a una balla di queste proporzioni, che collide anche con una logica elementare, ma l'imbecillità piace.
Che poi si sia sgonfiata la farloccata in una settimana, o poco più, conta nulla; nel subconscio dell'idiota medio rimarrà intrappolata per tempi geologici.

25 apr 2017

25 aprile

PIOVE E C'E' IL SOLE.

Citazione da la "Notte di San Lorenzo"



19 apr 2017

Potrei non farcela

Potrei non farcela a sopportare il dolore, potrei non farcela a veder naufragare un sistema di valori (vedi link).