25/mag/2013

Servi ebeti e leccaculo

Non sopporto servi e leccaculo a 360 gradi. Non sopporto il viscidume di certi essere umani, almeno geneticamente tali, servi e traditori dentro. Come cani si strusciano negli stivali dei padroni e ringraziano per le bastonature. E poi corrono a cercare consenso, con gli occhi bassi e traditori, grosse amebe senza spina dorsale, si fanno umiliare fino all'inverosimile, fin che ti viene voglia di gridargli "basta, basta, un minimo di amor proprio", ma loro continuano e leccano la mano del padrone ed il suo bastone e ringhiano ebeti a chi ne ha pietà.

1 commento:

nella ha detto...

Non sopporto, non sopporto , non sopporto e non voglio assolutamente sopportare più oltre...
Standing ovation per le tue parole!