25 ott 2011

Va a casa o si cala ancora le brache?

E' la volta che il berluska di dimette o ancora bossi troverà il modo di calarsi le brache, visto che sembra piacergli?

7 commenti:

Gap ha detto...

La seconda che hai detto.

Anonimo ha detto...

Secondo te?
Non ci speriamo, che sia il legaiolo storpio a mandare a casa il Doppio Losco. Non facciamoci illusioni. Grandi mucchi di blablabla, e poi all'atto pratico si cala le brache, per il semplice motivo che mandare a casa il Doppio Losco vorrebbe dire mandare a casa anche lui stesso.

teromyc

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ormai non ci spero più
però in realtà un pochino sì

sono proprio un illuso, mi sa...

Anonimo ha detto...

Ma figurarsi se il berluska molla. Piuttosto affossa definitivamente l'Italia. Prepariamoci a imparare il cinese, gente.

UnoTroppoScazzatoPerCrederciAncora

P.S. abbastanza OT: il captchastaminkia per pubblicare questo commento era "ingiusti"...

zefirina ha detto...

mi sembra che in quanto a calarsi le brache, anche se poi non c'è niente di così ecclatante da vedere, è uno sport comune a molti politici

Ernest ha detto...

le cala...

Plasma Solitario ha detto...

Inutile negarlo: ci spero eccome, anche perché, come giustamente fatto notare dal sito de "il Fatto", nel '94 fu proprio sulle pensioni che la Lega mandò a casa Berlusconi. Il problema stavolta è reale: se l'innalzamento dell'età pensionabile passa, il Governo si salva, ma la Lega perderebbe di certo più della metà dei consensi che ha ora. Ed anche un accordo più "morbido" non farebbe felici i suoi elettori; quindi, anziché affondare del tutto, forse Bossi potrebbe correre ai ripari. Non saprei, ho il sentore che in qualche modo ce la faranno, ma il problema è che a rimetterci saranno sempre gli italiani (onesti).

Mi scuso per l'intervento e l'intrusione, buon pomeriggio.