19 ago 2008

Satisfaction (I Can't Get Me No) - Devo


Nel 1978 Brian Eno produce il primo album dei DEVO dal titolo
“Q. : “Are we not men?” A. : “We are devo”.
L'album contiene oltre a pezzi passati alla storia per la loro carica dissacrante, in particolare “Mongoloid” e “Space junk”, anche una versione tra il folle e l'isterico di un classico dei Rolling Stones: “Satisfaction”.
A distanza di anni forse l'album ha perso un po' della sua carica rivoluzionaria, la forza dissacrante è stata metabolizzata ed assorbita da intere generazioni di musicisti. Il video di “Satisfaction”, invece, ha mantenuto la sua forza visiva.
Nel 1978 era molto innovativo, tanto da restare a tutt'oggi attuale, anzi superiore a molti clip odierni.



5 commenti:

Cesco ha detto...

Sulla canzone poco da dire, sarà anche una versione folleggiante e delirante di "Satisfaction", ma ha un suo perchè, e anche se le sonorità riportano molto a quegli anni "sperimentali", ascoltarla oggi non la invecchia. Il video invece è un vero capolavoro "visionario"

wilson ha detto...

pebbacco mi commuovi...

listener ha detto...

"che cazzo fanno questi?" ripetevano in molti..io adolescente curioso li guardavo e sorridevo...demenziali strani così gli ho avvertiti allora, impossibile non apassionarsi

Nella ha detto...

Wow che bella :)
Ciao silvano.

Anna ha detto...

Brian Eno è tutto e di più. Poliedrico patologico. Mi sta antipatico.
Preferisco la versione dei Rolling. Sono tradizionlista.
Ma non sono di certo una raffinata ascoltatrice :-)