16 mar 2011

Invece di dire no al nucleare

Il sottosegretatio Saglia (ma quanti ce ne sono di sottosegretari, il Saglia ancora non l'avevo mai sentito): "Le centrali nucleari solo nelle regioni che dicono SI'".
Straordinario, siamo o non siamo il paese di Arlecchino e Pulcinella?

4 commenti:

Sull'Amaca ha detto...

Questi sono completamente fuori di testa, parlano perché hanno la bocca ma anche questo non è una novità, vero?

Zio Scriba ha detto...

chissà perché sulle prime avevo letto "Raglia"...

Ernest ha detto...

sono ridicoli!

ReAnto ha detto...

..già