09 ott 2013

Taglia e livella ovvero il fallimento di una classe dirigente

Taglia, taglia l'istruzione, livella, livella i meriti, consociativa qualunque cosa, assumi l'amico di questo e l'amico di quello, blocca gli ascensori sociali, organizza fascisticaamente la società compartimentandola per corporazioni feudali ed il risultato è sotto gli occhi di tutti. Pensa che ora c'è arrivato anche il ministro Giovannini. Il fallimento di una classe dirigente politica, imprenditoriale e sindacale è sotto gli occhi di tutti e pure il fallimento di noi popolazione che abbiamo delegato quando non siamo stati complici.

Nessun commento: