24 lug 2008

Come On! Feel the Illinoise! Sufjan Stevens

Per chi non lo conoscesse, Sufjan Stevens è un grande talento della musica americana.
La sua musica è una commistione di tradizione cantautorale americana e di minimalismo(Reich, Glass, Riley).
Il risultato sono canzoni godibilissime, profondamente melodiche ed originali, sospese nel tempo.
In una parola magiche.



7 commenti:

Elsa ha detto...

grazie Silvano...
mil besos.
elsa

cornflake girl ha detto...

Quanta musica da imparare e da assaporare! grazie... non lo conoscevo! E' proprio il mio genere...

UnaDonnaInCammino ha detto...

confesso la mia ignoranza, mai sentito. Però mi hai dato un'idea per un post ;-)

silvano ha detto...

@venus: mi fa piacere d'essere stato utile.

Cesco ha detto...

Ciao Silvano, canzone particolare... goditi il concerto di Ben Harper, non sai quanto ti invidio. Ma spiegami una cosa, lì a Verona avete un grande concerto un giorno sì e l'altro uguale?

Anna ha detto...

Ciao Silvano,
scusa se vado fuori tema, ma sno qui per chiederti la cortesia di insegnarmi come cavolo si fa a mettere quel codice che evita lo spam. I commenti nel mio blog sono invasi da un demente che fa spam e mi intasa anche la casella di posta.
Se ti va di aiutarmi, puoi scrivermi all'indirizzo che ho sul mio blog.
Grazie, la musica la apprezzerò senz'altro domani :-)

silvano ha detto...

@Anna: mandata mail.

@Cesco: Ciao Cesco, grande Harper. Eh è un periodo che sì ce ne sono sempre. Per fortuna tanti non mi interessano. Ma a chi dovessi piacere c'è stato Venditti in Arena, i Pooh (puah!), i Deep Purple, non sono andato perchè mi fanno un po' tristezza, Neil young, Rem, Ben Harper, il 28 luglio c'è Bjork in Arena, in settembre c'è la Nannini, questi quelli che so, in realtà ce ne sono parecchi altri ma non più ai livelli di Rem, Harper, Young e Bjork. Cosa vuoi l'arena è molto bella e si sente molto bene, c'è un sacco di turisti ed un milione di tedeschi sul lago di Garda, per cui si riempe sempre.
Non ti volevo fare invidia, rispondevo alla domanda ma solo spiegare...tu comunque hai una mare che qui proprio non c'è!
ciao, silvano.