25 ott 2010

Bruce Springsteen in SoHo 18 ottobre 2010


Uno Springsteen in grande forma a spasso per SoHo con su i mitici Wayfarer. Splendido sessantenne però!

11 commenti:

SigurRos82 ha detto...

Ma riesce ad andarsene in giro così libero e felice a Londra? :)

silvano ha detto...

Credo che sia soho nyc.

brazzz ha detto...

come hai fato a riconoscerlo? non ha la chitarra e non sta sudando..eh

Lorant ha detto...

mitico bruce! e pensare che don vito ha un tattoo sul culo con scritto BRUCE SPRINGSTEEN! folle :D

Luka ha detto...

Accipicchia Silvano, per un attimo speravo l'avessi scattata tu, possibilità giocata con quel "Credo che sia soho nyc"
...
magico lo stesso. oggi pomeriggio mi sono gustato 5 minuti di concerto a Londra trasmessi in 100 pollici da mediaworld...
da farci un giretto...
ciao Luka

SigurRos82 ha detto...

Ah, scusa Silvano, non ho notato la dicitura, SoHo ;)

Ma chi è Don Vito? :D

Itsas ha detto...

Sono innamorato perso di "Nebraska" e di "the ghost of Tom Joad", i suoi migliori album, per me...
più diverse canzoni sparse qua e là...
comunque è uno che sta dalla parte giusta!

silvano ha detto...

Non c'è dubbio che sempre sia stato dalla parte giusta e non per convenienza nè per marketing. L'onestà intellettuale non gli manca nè la coerenza.

Lorant ha detto...

Don Vito è lo zio di Bam Margera (famoso skater e co-creatore della crew di Jackass) si può vedere il suddetto tattoo nella serie televisiva Viva la Bam!

un saluto

SigurRos82 ha detto...

Oh, grazie :)

Ernest ha detto...

quando uno è Boss è Boss!