7 ott 2008

Toni Negri


Un cattivo maestro o una delle menti più brillanti in circolazione?
Toni Negri (link 1) - (link 2)









11 commenti:

listener ha detto...

Temo entrambe le cose, il che non mi piace.

Pellescura ha detto...

Uno dei misteri della storia politica italiani (ma quanti ce ne sono?)

Anna ha detto...

Concordo con listner, in pieno. Però dico anche che,se ci fosse riuscito a farlo crollare 30 anni fa il capitalismo, oggi ci saremmo tolti il pensiero. Meglio lui dei menager crativi.

3fix ha detto...

C'è qualche cartello stradale che indichi la direzione verso "la città di Dio?"...

Luka, back on the corner. ha detto...

Imbarazzo...

meglio Tony Manero.
Ciao
Luka.

il Russo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
il Russo ha detto...

Mi spiace ma la presenza stessa all'Infedele di Lerner dell'altra sera dimostrava che, della di lui lucidità e competenza su certe cose, sarebbe delittuoso farne a meno.
Ma qualcuno di quelli che lo hanno condannato l'altra sera hanno seguito tutta la puntata o letto qualcosa di questo cattivo maestro?
E' più cattivo nel campo dell'economia come maestro lui o Tremonti che nel 2003 sosteneva un disegno di legge che avrebbe legato i mutui delle case dei cittadini ai loro consumi?

listener ha detto...

Ho ancora in testa molta confusione, degli anni del 77 e 78, vi sono cose che ho ritrovato e cose che non riesco a ritrovare e forse non le ritroverò mai, Possiamo dire che è colpa o merito mio non volerle. Ero in quell'ala estrema, ed ero giovane, ma conscio. Ne sono uscito a livello di patecipazione a causa di discorsi e barriere che non mi rappresentavano. Ho visto poi molti passare al nemico, li vedo alla corte del nuovo reuccio, ed erano quelli che meno tolleravo allora, a volte quelli che predicavano di più.
Riconosco a Negri delle coerenze e una intelligenza acuta che questi ultimi si sognano, ma ci sono dei morti derivati dalle sue scelte e su questo ho serie difficoltà a dimenticare, mi è impossibile.
In ogni caso provo molto fastidio e in questo caso schifo, quando parlano bastardi della genia dei fioravanti e mabro, verso i quali l'impeto della pena capitale rimane vivo in me.
Contraddizioni, in me, come sempre.

listener ha detto...

p.s. la mambro ha ottenuto il permessino...questo si che è grave!

Antares ha detto...

lucido pensatore ma furbo processualmente parlando... la furbizia me lo predispone

Antares ha detto...

lucido pensatore ma furbo processualmente parlando... la furbizia NON me lo predispone