09 gen 2009

Prete sparisce appeso ai palloncini: Darwin Awards 2008


Non ci sarebbe nulla da commentare in quanto si racconta che il prete volante sia morto.
Mi auguro sia una delle tante bufale di internet o che almeno poi l'abbiano ritrovato appeso agli ultimi palloncini non scoppiati.
Solo nei cartoni animati s'era visto un imbecille che si suicidava in un modo così folle.
Ripeto, spero sia una bufala tutta questa storia perchè altrimenti centinaia di migliaia d'anni d'evoluzione non sono serviti a nulla ed il futuro dell'intelligenza e dei destini dell'umanità sarebbe in grave pericolo.
Aggiorno il post: più fonti mi dicono che il fatto tragicomico sia vero, lo sventurato è stato rinvenuto tre mesi dopo il decollo nelle acque dell'Atlantico.



9 commenti:

Cesco ha detto...

Avevo visto una persona al guinness world record tentare la stessa cosa, e per poco non ci lasciò la pelle. Infatti arrivato ad una certa altezza i palloncini iniziarono a sgonfiarsi per le basse temperature, facendolo rimanere bloccato. Aveva anche il paracadute, ma l'altezza raggiunta non gli permetteva di lanciarsi senza sfracellarsi al suolo. Per sua fortuna si risolse tutto bene, quanto al fatto che sia una bufala, ci credo poco...

stella ha detto...

Ognuno cerca il suicidio a modo suo...

Anna ha detto...

Dominedio non lo ha aiutato, nonostante la causa nobile. Evidentemente aveva altro da fare.
Del resto non aiuta molti, perché sprecarsi con un opete folle?

Blogger ha detto...

Era un prete vero?
Io non voglio sapere il vero finale, a me basta quello di fantasia.
Blogger

Luka, back on the corner. ha detto...

non è bastata la Torre di Babele?
Sti uomini...

Donna Cannone ha detto...

oddio - già che fosse un prete non depone a favore della sua intelligenza...
Ma, por suerte o por desgracia, il segnale che l'umanità è messa da culo ce lo danno altre migliaia di migliaia di storditi che facevno meglio a non nascere.....

BUM!

wilson ha detto...

Non è che sia andato direttamente in paradiso?

:O)

ERano palloncini della "Acme"?

luisa ha detto...

Che sia una bufala o meno, quel che si legge è che alla follia non c'è limite...

gegio ha detto...

Il Darwin Award è un premio vero, ci hanno fatto addirittura un film mi pare...Chi l'ha visto?
Caro Silvano ho messo online un nuovo questionario per il Torneo dei film, quasi tutto fatto di commedie, a questo indirizzo:
http://spreadsheets.google.com/viewform?key=p8mk30RmJiA2QaNCc017tMg&hl=it
Un saluto.