08 apr 2010

Legittimo impedimento? Meglio la gnocca

E' passato il legittimo impedimento. La leggina ad personam alla fine è passata. Viene quasi da dire "Finalmente!". Non se ne poteva più. Ci ha preso per disperazione, ci ha martellato l'anima, per non dire che ci ha rotto i coglioni alla morte. Un altro pezzo dello Stato di Diritto se ne è andato e l'impressione è che non glieni freghi niente a nessuno. L'Istat dice che il reddito delle famiglie non è mai andato così male dal 1990 ad oggi, boh, saranno comunisti pure quelli dell'Istat. Non ci sono ricchi in questo paese, i ricchi dalla dichiarazione dei redditi, risultano essere solo i pensionati ed i lavoratori dipendenti siano essi privati o statali. A Cortina, sulla Costa Smeralda, a Portofino, nelle località turistiche più chic si sa che i SUV e gli Yacht sono di esclusiva proprietà dei cassaintegrati mangiatori di pane a ufo. E va bene, pure questo, nessuno ha niente da dire, tutti svuotati e stanchi. Il berlusconismo è finito, si dice, e forse è anche vero ma anche qui non gliene frega niente a nessuno.
Meglio parlare di gnocca allora, è meno frustrante e porta più lettori.
Sophie Marceau: classe e bellezza.


18 commenti:

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Caro Silvano, non siamo sempre d'accordo tra noi, ma in fatto di donne mi pare che abbiamo gusti abbastanza simili :-D

Harmonica ha detto...

e vai, viva la gnocca !

unwise ha detto...

mi sbaglierò, ma se va al governo qualcun altro togliere sta cosa non sarà in cima ai suoi pensieri...
sophie marceau...gnam! credo sia una delle (poche) ragioni per cui dio, o chi per lui, non ha ancora fatto sprofondare la francia

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

il berlusconismo non è finito. si è ormai radicato talmente in profondità nella nostra società che non ce ne libereremo mai

sulle donne francesi invece ulallà.. le adoro ;)

luisa ha detto...

Di pisello no??????

silvano ha detto...

Luisa basta dirlo!!! ci si mette un attimo a pubblicare, restando in Francia, un bel Sarkozy in mutande e calzino alla caviglia.

silvano ha detto...

Oh, se preferisci l'italie, un bel Berlusconi con sospensorio e panciera!

Joyello ha detto...

Ebbè...però parlare di gnocca di sti tempi è equivalente ad uniformarsi al go-go-go-goberno!
:-)

Mi unisco a Luisa e reclamo un po' di cazzo.
Sarkozy va benissimo. E' pure ben dotato ;)

unwise ha detto...

sarcozzi no che ho appena mangiato. sarò anche filogovernativo, ma gnocca forever!

Martina Di Renzo ha detto...

Sarkozy? Ma che schifo! Johnny Depp, caro Silvano, Johnny Depp forever ;)

brazzz ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
indierocker ha detto...

referendum subito!!!

legittimo impedimento si' o no?

(...gnocca si' o no? ehehe)

brazzz ha detto...

il berlusconismo non ce lo togliam dai piedi per i prox 15 anni,temo..

luisa ha detto...

Silvano, se proprio devo scegliere meglio Sarkozy, Berlusconi non ha solo la pancera ha anche il pisello di gomma o di silicone... ne sono certa!

listener ha detto...

;o)

dario ha detto...

Silvano, stavolta non commento sul tema minore, che' tanto lo sai gia' che non mi trovi mai d'accordo.

Sul tema principale invece... caspita!

Gioia ha detto...

Grande post.

storico ha detto...

concordo con polibio.



Il presidente della Repubblica non valuta la costituzionalità delle leggi ( quella è la competenza della Corte Costituzionale) ma la loro opportunità e manifesta incostituzionalità
cmq probabilmente è un provvedimento incostituzionale. deciderà la Consulta

Napolitano promulga il legittimo impedimento. Attentato alla Costituzione o riconoscimento delle ragioni di Berlusconi?