6 apr 2010

Stanchezza - Fernando Pessoa

«Esiste una stanchezza dell'intelligenza astratta ed è la più terribile delle stanchezze. Non è pesante come la stanchezza del corpo, e non è inquieta come la stanchezza dell'emozione. È un peso della consapevolezza del mondo, una impossibilità di respirare con l'anima.» (F. Pessoa)

2 commenti:

listener ha detto...

esiste e non ti permette di staccarti dalla pelle, che "conciata" e affaticata non vorresti sempre addosso

Ernest ha detto...

Si aggira per le nostre strade!