09 set 2008

Emozioni - Lucio Battisti

Lucio Battisti (Poggio Bustone, 5 marzo 1943 – Milano, 9 settembre 1998)


Una voce che ci fa vedere l’azzurro del cielo, il tramonto del sole, la neve che non fa rumore, i fari spenti nella notte, ci fa sentire l’umidità nelle ossa della brughiera di mattina e sentire l’odore dei canali dove qualche pescatore solitario getta l’amo e insieme speriamo un giorno di vedere nascere una rosa rossa e chiudiamo gli occhi, per scoprire che per forza deve esserci qualcosa di più, in tutto questo girare di confusione e morte e vita e odio e perdono e dolore e gioia e “…tu chiamale se vuoi emozioni”. Ad un passo dall’infinito. (Gianni Della Cioppa)





9 commenti:

stella ha detto...

Grazie silvano per averlo ricordato e per aver provocato im me "emozioni".
Luminosa giornata.
TVB

zefirina ha detto...

lucio battisti ha accompagnato la mia adolescenza, la mia gioventù e mi accompagna ancora, e il bello è che piace anche ai miei figli, nel viaggio on the road abbiamo cantato a squarciagola le sue canzoni mi sembrano ancora attuali.

la mia canzone preferita è giardini di marzo, forse perchè sono marzolina anche io, forse perchè quel vestito nero con i fiori non ancora appassiti non l'ho mai buttato ..è ancora nel mio armadio

Ishtar ha detto...

Mi pareva non avessi scritto tu queste frasi!
ahahah
Baglioni non passa mai di moda e poi questa mi piace assai, anche se ora ne ho avuto abbastanza di emozioni!
Ciao

il Russo ha detto...

No, Battisti no.

stella ha detto...

Perchè russo,battisti no? Non è curiosità,ma è per conoscerti meglio in quest'angolino intimo.
Scusa silvano.

wilson ha detto...

A me piace a prescindere da tutto quello che è stato detto su di lui e sulla sua musica
...respirando più forte ti avvicini al mare
stai piangendo
ti entro nel cervello
e ti raggiungo il cuore.

o qualcosa di molto simile

Donna Cannone ha detto...

Grazie. Risveglia le antiche passioni e le antiche emozioni...

giannirock ha detto...

E' un onore essere citato.
Grazie.
G

Anonimo ha detto...

chi nn ha mai vissuto emozioni??mi chiedo..e per tutti quelli che vogliono ancora emozionarsi..nn c'è di meglio che ascoltare le emozionanti canzoni di battisti che hanno segnato un grande successo nella musica italiana:::e forse proprio per questo...perchè la musica è emozione...(scusate la retoricità della parola)...invito tutti quindi a fermarsi un attimo e assaporare l'emozione del momento!!!