16 giu 2008

Interrogazioni parlamentari


Il Ministro delle Pari Opportunità, On. Mara Carfagna, risponde alle domande pressanti di alcuni membri del Parlamento.

9 commenti:

Ishtar ha detto...

Come non farsi due risate vedendo che le pari opportunità danno i frutti sperati dall'altro sesso!
Scherzi a parte, grazie per avermi segnalato il post sul blog della donna cannone, ho lasciato tipo un romanzo come commmento ma sarebbe da far risuonare in tutti i blog se fosse d'accordo sarebbe bello che ogni blogger, intendiamoci i più sensibili e disposti, lo postino alternandosi, diffondere è veramente importante e utile.
Ciao :-)

Cesco ha detto...

Mmmh, direi che il dialogo in parlamento assume toni decisamente pi seri. Infatti, prima Berlusconi ci prendeva per il naso, ora vuole prenderci per l'u...... meglio non essere volgari. Certo è che con i capezzoli della ministra che stanno per bucare la camicetta, gli argomenti diventano subito meno noiosi....

Ishtar ha detto...

Silvano un consiglio quando devi lasciare un link spezzalo perchè il formato dei commenti di questi blog non te lo pubblica se eccede lo spazio per cui dividili in due righe per assicurarti che sia salvo il link interessato, ciao

silvano ha detto...

Hai ragione. Do sempre per scontato che le persone li ricevano nella casella mail, come di solito avviene, ma poi ci sono anche gli altri che leggono...
ciao.

Ste ha detto...

ahuahahha alla fine é incredibile... la f....antasia tira sempre....

l'uomo é sangue!
anche il parlamentare !

(ovviamente esagero cosapevole)

cornflake girl ha detto...

Direi che qui non sono solo le domande ad essere pressanti eh?!

Nella ha detto...

hihi si si si ... concordo con Cesco ^_^
Buona serata!!!

giannirock ha detto...

Per farsi un'idea di cosa è davvero il parlamento italiano
(camicette attillate comprese...)
e di cosa ci gira intorno, se non l'avete già fatto, andate al cinema a vedere "Il divo" di Paolo Sorrentino. Il resto non serve.
Colgo l'occasione per inginocchiarmi davanti a Toni Servillo, uno dei più grandi attori del mondo, altro che certi palloni gonfiati di Hollywood.

3fix ha detto...

Ma guardali, i politichesi, tutti con la bavettina alla bocca. Qualcuno sta anche per avere un infarto... Andate a lavorare bastardi, che la gnocca bisogna meritarsela!
Ciao. (un po' tardi ma va bene lo stesso).