30 giu 2008

Pirati




Veri pirati noi siam!
Contro il sistema lottiam!
Ci esercitiamo a scuola
a far la faccia dura
per fare più paura!
Ma cosa c'è di male?
Ma cosa c'è di strano?
Facciamo un gran casino
ma in fondo lavoriam
per Capitan Uncino!...

8 commenti:

listener ha detto...

non è per andare controcorrente, ma non amo ne grillo ne travaglio ne tantomeno santoro: il primo mi ricorda un predicatore infoiato dell'Alabama...il secondo un fighetto di destra orfano di montanelli, il terzo ha fatto l'eurodeputato e faceva trasmissioni in link con M.Costanzo! Lo trovo teatrale e piagnucoloso.
Senza considerare che: uno ha lavorato in rai con pippo baudo e i democristiani per anni, Travaglio viene dal giornale e improvvisamente scopre che berlusconi è cattivo, però i soldi li ha presi senza chiedersi che odore avevano. Il terzo è ancora in rai anche se lo hanno epurato: l'orgolio??? Non riesco a prenderli come un valore ne aggiunto ne assoluto...questo era il paese di Visconti Fellini De Sica Pasolini Rosi Levi Calvino Buzzati Gadda e soprautto di Elio Petri...Artisti che hanno denunciato in mille modi il fetore italiano...ora ci rimangono i nani di destra e questa gente appena un centimetro più alta...ma sempre nani sono e come diceva un altro grande "hanno il cuore troppo vicino al buco del culo".

silvano ha detto...

Devo mio malgrado riconoscere a Capitan Uncino del genio politico: l'essersi scelto i capipopolo dell'opposizione tra i tre pirati menzionati. Due uomini di destra, della peggior destra italiana demagogica e populista (non credo ne esista un'altra), ed un giornalista divo che da anni non trova più la rotta.

Ishtar ha detto...

Queste righe sono troppo forti!
Mi piace questo post!
Ciao

Anna ha detto...

Concordo in pieno: i tre soggetti non mi piacciono. Vedo Grillo come un capopopolo farneticante e privo di proposte e iniziative utili. Il vaffa lo dico ogni giorno io, ne dico tanti, non mi serve un guitto come spalla. Travaglio è un fascistello ossessionato dal nano e mi mette l'ansia, anche se gli riconosco un applomb invidiabile. Santoro è ormai patetico: ricordo ancora il suo cantare Bella ciao quando fu bandito dal berlusca. Oggi come oggi mi sembra più interessato a fare spettacolo che denuncia.
Capitano Uncino è un furbo di venti cotte, che la sa lunghissima e ci mette tutti nel sacco: sì sì, anche noi "comunisti".....

3fix ha detto...

Conoscendo un po' la storia della pirateria ed i suoi protagonisti, direi che questi tre non potrebbero fare neanche i pirati d'acqua dolce, e se avessero incontrato i veri pirati, per loro, sarebbero stati cazzi a - mari (dentro), inculati e poi dati in pasto agli squali, che molto probabilmente avrebbero vomitato subito dopo.

stella ha detto...

Silvano sei forte!Perchè non ti candidi alle prossime elezioni?E se lo facesse anche cesco,mettereste tutti nel sacco...

silvano ha detto...

@listener: IL PREDICATORE INFOIATO DELL'ALABAMA E' DA OSCAR.

Ste ha detto...

listener resta un mito e sono completamente d'accordo con lui...

nessuno dei tre mi piace. grillo mi piaceva di più quando faceva lo spot dello yomo...