29 giu 2008

Moratoria

Esco di casa alla mattina e ,senza chiedere, comincio a sentire i discorsi delle persone.
Che caldo speriamo che piova. Piove sempre che estate è questa? Oggi c'è caldo. Oggi c'è freddo. Che brutto tempo. Che bel tempo. Durerà? Oggi hanno detto che piove, ma c'è il sole. Oggi hanno detto che c'è il sole ma piove. C'è troppo caldo. C'è troppo umido. Domani che tempo fa? E' così per tutta la settimana.
E poi ancora
Berlusconi ha detto. Berlusconi ha fatto. Non se ne può più di Berlusconi. Berlusconi è in gamba. Berlsuconi si fa gli affari suoi. Berlusconi non durerà. Berlusconi ha vinto. Ma chi può aver votato Berlusconi. Berlusconi si è fatto l'ennesima leggina su misura.

Berlusconi e il meteo, il meteo e Berlusconi, Berlusconi e il meteo.

BASTA CHIEDO UNA MORATORIA.
NON ACCETTO PIU' DI SENTIRE PARLARE DI BERLUSCONI E DEL TEMPO.
SONO 15 ANNI CHE NON SI PARLA D'ALTRO STIAMO ZITTI SE NON SAPPIAMO COSA DIRE.
ASCOLTIAMO I NOSTRI BISOGNI.
REIMPARIAMO A PENSARE.
LEGGIAMO UN LIBRO.
NON FACCIAMOCI DETERMINARE DA BERLUSCONI E DALLE PREVISIONI METEOROLOGICHE.
SIAMO ANCORA CAPACI DI PENSARE O ANCHE IL PENSIERO L'ABBIAMO MESSO ALL'AMMASSO?

Oh no It's Raining Again.




12 commenti:

Ishtar ha detto...

Mamma mia che sfogo!
Be diciamo che in effetti non se ne può più, io personalmente aggiungerei che non sopporto un altra domanda ma non la fanno mica a tutti per cui...
Buona domenica, ciao

giannirock ha detto...

Dai Silvano,
che senza il nano sentiremmo parlare solo del tempo,
che è quasi peggio.
Have you a nice sunday.
In settimana ci si trova vero?
G

holden ha detto...

Caro Silvano..mi manchi sai? E io che volevo parlarti del tempo:)
oggi sono stranamente felice..eppure ieri mi sono spiacciccato (con quattro c?) il muso contro la saracinesca del garage..va beh un taglio orizzontale sul naso.però sai la botta mi ha fatto bene..
vorrei firmare con le mie impronte digitali..ma nn me le hanno ancora prese......loro..si quelli saggi...che si preoccupano della nostra sicurezza...ci stanno pensando..
ciao caro amico

Ponke ha detto...

Caro Silvano,
Berluconi e il meteo... ci deve essere sicuramente un collegamento tra le due cose... comunque mi unisco alla tua richiesta di una moratoria.
Sai anche io sto leggendo tanti libri in questo periodo... da poco ho ritrovato uno dei primi libri che lessi da bambina "il signore delle mosche", che bello! Se ti va leggi il libro di Simo, il portapizza, c'è il pdf gratuito ( eheh questo è un consiglio di parte, ma a me è piaciuto molto davvero!)
A presto

Donna Cannone ha detto...

Condivido.
Cmq fa troppo caldo ;-p

Anna ha detto...

Il caldo mi piace, sono abituata a lamentarmi solo del freddo. Al cavaliere non riesco a non pensare, e me ne dolgo. Cerco di non parlarne, però. In casa, con mio marito, l'argomento è assolutamente out, però so che la rabbia, quella, la coviamo dentro. E per fortuna, ché se passa pure quella è la fine. Subentra la rasseganzione, che è pericolosissima.
Ma che bel caldo che fa :-)

streghetta ha detto...

Guarda che i repentini cambiamenti climatici li decide Berlusconi.. Si comunque anch'io sono per la moratoria.. Saluti

stella ha detto...

Grande silvano,tiriamo un sospiro e...pensiamo,se no moriamo prima del tempo!E ascoltiamo le canzoncine dei bambini,che dicono tanto :"BONTA' INFINITA!!!

Elsa ha detto...

caro Silvano...
tanti i miei puntini...vuol dire che non so scrivere? io li uso e tu lo sai.
quando mi prenderanno le impronte... forse saranno di più!
con affetto.
Ciao Elsa.

3fix ha detto...

Silvano: o resisti o due tappi per le orecchie, oppure, le cuffie con musica a tutto volume...
Stammi bene.

silvano ha detto...

@Monica: ho scaricato il libro di Simone in pdf. Ma non ce la faccio a leggere al pc 235 pagine. Domani lo stampo, così poi lo leggerò.
ciao, silvano.

I c Y c I ha detto...

Hemm... sarà pasto del tempo dal tuo post, sarà che frequento gente un pochino becera, sarà la voglia di... "evasione" (che molti celano dietro una servile devozione) ma più che di tempo e di Berlupi (che perdono il pelo ma non il vizio) dalle mie parti si parla tanto di... quella... si dai che la parola ti è passata per la mente... proprio quella... oddio... magari che una sia freddina o l'altra piuttosto calda... si ma non c'entra molto col clima... e poi... pare che sia un argomento valido anche per il Berlupo... scusate la celata vuolgarità. Forse è colpa del caldo...