30 lug 2010

Il troiaio


Prendo questa foto dall'homepage di Repubblica perchè veramente emblematica di quali siano le condizioni del nostro paese.
Quei 4, oltre che brutti da vedere e due chiaramente paralizzati dal botulino, ma che c'entrano con la disoccupazione, con la crisi, con il popolo, la democrazia, l'Italia?
Domanda retorica alla quale non si può che rispondere con un perentorio "UN CAZZO".
Siamo un paese ucciso dai parassiti, dal solito miscuglio inestricabile e mafioso tra potere, politica, troie, informazione addomesticata, che manco negli anni 80.
Altri discorsi non ce ne sono.
Fotogallery Repubblica.

9 commenti:

Chica ha detto...

ecco..appunto...ci pensavo in questi giorni...è la mia memoria chè è dimmerda oppure questi hanno battuto anche i socialisti e i democristiani?????????
Dalle mie parti si dice:
"quello che non hanno fato i Barbari, l'hanno fatto i Barberini"

Ernest ha detto...

Ciao silvano
guardavo giusto queste fote 5 minuti fa e volevo riscrivere un altro post... pensa che ieri sera con una retata li prendevano tutti in un secondo. Quella festa, come tante altre che non abbiamo visto, è l'emblema di questo paese perso, festini con indagati, nani, ballerini, corrotti, mafiosi insomma una macedonia del peggio del panorama politico e dirigenziale di questo momento. Nel frattempo il paese affonda...
un saluto

Maurizio Pratelli ha detto...

dove sono? all'Hollywood?

petrolio ha detto...

il peggio non sono neanche loro, son quelli che pensano che sia giusto che si divertano, poverini, faticano tanto per questo paese! :((((

Absinto ha detto...

Sembrano un gruppo di affaristi cocainomani da film in quella foto.

Ah no, lo sono.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

*maurizio
oh yes

Felipegonzales ha detto...

Cazzo se sorridono!

Juliet ha detto...

L'Italia è in continuo regresso. Questo mi fa imbestialire!

zambo ha detto...

voglio smetterla di essere italiano
come si fa?