06 set 2010

Latte e mosche e poi la morte


Latte e mosche e poi la morte.
Come essere umano, come cittadino italiano, mi sento male, mi sento umiliato e offeso nel profondo , a sapere che il Governo del mio paese non sta facendo nulla per la tragedia del Pakistan, e che gli aiuti (5 miliardi di euro) li da a un dittatorello megalomane che si chiama Gheddafi.
Nessuna pietà per gli innocenti e gli indifesi, per gli ultimi.

9 commenti:

Ernest ha detto...

Ho visto questa foto su Internazionale questa settimana, provo vergogna solamente per tutte le volte che mi sono lamentato di qualche cosa.

giudaballerino ha detto...

Questa foto è un colpo al cuore, senza mediazione alcuna

allelimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
santino ha detto...

Ben detto!

Angie ha detto...

mah: l'Italia darà alla Libia 5 miliardi (spalmati in 20 anni) per via del trattato di Bengasi di due anni fa, a risarcimento dell'occupazione militare avvenuta durante il colonialismo (genocidio) del 1930... poi si può parlare sia del tipo di accordi, che del Pakistan dimenticato!

brazzz ha detto...

spaventoso e immorale,come sempre..oltre a questo..la libia ci farà da poliziotto del mediterranweo,come il marocco lo fa x la spagna e l'algeria con la francia..qui,di sicuro,oltre aisoldi x gheddafi(che non fa il èpastore tedesco gratis),qualcuno che ci guadagna 2 lire ce lo vedo proprio..

Harmonica ha detto...

Per me è un motivo di orgoglio che la squadra per cui faccio il tifo, la Fiorentina, sponsorizzi sulle maglie l'associazione Save the Children, ma non solo, per tutto il resto leggete qui: http://www.savethechildren.it/IT/Tool/Press/Single?id_press=252&year=2010
Un maniera concreta e non parolaia per aiutare chi sta peggio di noi.
Vorrei vedere in quanti avrebbero rinunciato a 3 mil di euro di sponsor!

il Russo ha detto...

Sai la rabbia di Silvio e del suo cameriere degli esteri quando sapranno che i soldi di Gheddafi vanno a gente che ne ha veramente bisogno? Corano per tutti nelle scuole, per chi muore dopo una catastrofe naturale dall'altra parte del mondo al massimo c'è mediafriends, altrochè il governo italiano!

listener ha detto...

Le larve degli insetti hanno fatto il nido sotto la pelle dell'occidente...si mangiano la coscienza, si nutrono divorando solidarietà e passione, defecano nelle vene copiosa indifferenza. L'unica cosa che si sta globalizzando è l'abitudine.