09 giu 2009

Mrs. Robinson – Lemonheads


I Lemonheads sono una rock-band di Boston fondata da Evan Dando nel 1986. Agli appassionati di etichettatura musicale, si potrebbe dire che facciano un genere che oscilla tra l’alternative rock ed il pop-punk (mai capito cosa servono le etichette).
Hanno all’attivo una decina di album tra cui un paio di raccolte, ed un album in uscita in questo mese di Giugno.
La canzone che ho scelto per questo post, tratta dal loro miglior album “It’s A Shame About Ray” è una cover: “Mrs. Robinson” di Paul Simon.
L’album è del 1992, contiene 13 canzoni 12 originali (alcune bellissime, e tutte di alto livello).
Al primo ascolto il classico di Simon riproposto da Dando è shockante. Si tratta di una Mrs. Robinson, sovralimentata, che tocca quasi registri punk rock, raggiungendo una velocità frenetica.
Superati indenni i primi due o tre ascolti,
questa versione drogata diventa irresistibile e produce assuefazione, tanto che per riascoltarla cantata da Simon and Garfunkel, bisogna prima disintossicarsi con un lungo perioo di astinenza, pena il cadere in catalessi non appena Simon suona l’attacco con la sua magnifica chitarra acustica.


3 commenti:

Chiarina ha detto...

hey, mi è letteralemnte appena arrivato il nuovo cd dei Lemonheads "Varshons", farotti sapere! ciaoo

Joyello ha detto...

Così, giusto per fare la solita "maestrina", Ricordo che "Mrs.Robinson" non faceva parte originariamente di "It's A Shame About Ray" (difatti nella mia copia non c'è).
Mrs.Robinson uscì su un singolo (per altro molto bello, con 4 inediti spaziali!, eccolo qui: http://eil.com/shop/moreinfo.asp?catalogid=14746) in occasione della rimessa in distribuzione del film "Il Laureato" del quale l'originale di Paul Simon faceva parte e che, per l'occasione della nuova uscita restaurata, conteneva la versione di Evan Dando nei titoli di coda.
Come spesso accade, il pezzo ebbe un buon successo (anche qui in Italia, pensate un po'!) e l'album che era uscito qualche mese prima venne rieditato con l'aggiunta, in coda, di Mrs.Robinson. Fino a quel giorno, It's A Shame About Ray si chiudeva con l'altra splendida cover del disco, ossia Frank Mills, altra perla del passato, tratta dalla colonna sonora del musical HAIR (non nella versione di Milos Forman)...
:-)

silvano ha detto...

La maestrina Joyello, qui è molto apprezzata. Più aumenta la conoscenza e meglio è per me e per i i miei lettori.
grazie, ciao.