18 gen 2010

Avatar non sono andato a vederlo

...Braccato dai colleghi…

No non sono andato a vedere Avatar.
Ok?
No non voglio sapere che gli effetti sono belisssimi, non mi interessa niente degli effetti e che è meglio di guerre stellari e che non vai mai al cinema ma quando ci sono questi film qua come si fa a non andarci e che c'era il 3D e ti hanno dato gli occhiali e che si vedeva come fosse vero e che gli occhiali ti hanno fatto venire solo un po' di mal di testa ma poco e che eravate due macchine di amici e che ma c'era la coda al multisala ma avevi prenotato i bliglietti.
Perché non sono andato? Io che vado sempre al cinema? Perché ci andrò se e quando ne avrò voglia e forse non ci andrò per niente e forse aspetterò di trovare il dvd a 5 euro a Mediaworld e forse anche allora lo lascerò pure a marcire sullo scaffale.

Non posso non aggiungere il commento di Natalia Aspesi
"AVATAR"? TI FA VENIRE LA NAUSEA AGLI OCCHI! - ASPESI: "Quante volte abbiamo visto un film tale e quale, con il cattivo invasore che perde e il buon selvaggio che vince, e il giovane straniero che s´innamora riamato della bella indigena?

12 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

anchio non sono ancora andato a vederlo, sarà che tutto il clamore mediatico quando diventa troppo esagerato mi fa l'effetto opposto a quello preventivato dagli strateghi del marketing
prima o poi però mi sa che mi trascineranno a vederlo..

Lucien ha detto...

Mio figlio c'è andato. Ha detto che effettivamente il 3D è una mezza cagata e che gli ha dato fastidio agli occhi e girare la testa. Poi non so dipenderà dalla qualità delle sale.
Tre euro in più fra l'altro, però ti lasciano gli occhialoni da nerd! Che stronzata! Se uno va spesso cosa fa la collezione? Tutta plastica che inquina. :-(

Passato il clamore fra 20-30 giorni lo andrò a vedere in 2D.
Per la fantascienza sono come un automa: vado a prescindere. Sarà per lo meno decente visto tutto il tempo impiegato!

giudaballerino ha detto...

Nemmeno io sono andato a vederlo e non ho intenzioni di andarci, almeno per ora. Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una recensione di sto film fatta sul tg2... imbarazzante, lo speaker aveva una voce epica che nemmeno nei cinegiornali fascisti... "Il film dopo il quale il cinema non sarà più lo stesso"... ma va a cagare te, avatar e tutto il tg2!

Bastian Cuntrari ha detto...

Io, certissimamente, non andrò a vederlo. E credo di aver sentito anch'io il TG che richiama Giudaballerino.
Parlavano di "preistoria del nuovo cinema", mentre noi oggi saremmo - per contro - sul viale del tramonto del "vecchio cinema".
Benissimo: amo il tramonto molto più dell'alba.

angie ha detto...

anche mio figlio ha avuto problemi visivi: sarà una nuova forma di condizionamento occulto?
ma oltre a Il pianeta delle scimmie, Blade Runner, 2001 Odissea nello Spazio, Alien, Guerre Stellari e/o Terminator, altri film di fantascienza degni?

(e non mi toccare l'Aspesi!)

3fix ha detto...

"AVATAR"? TI FA VENIRE LA NAUSEA AGLI OCCHI! - ASPESI: "Quante volte abbiamo visto un film tale e quale, con il cattivo invasore che perde e il buon selvaggio che vince, e il giovane straniero che s´innamora riamato della bella indigena?
Cazzo! Ma allora è un film western?! -__0 In ogni caso, se ti interessa, quì è in lingua originale con sottotitoli e grrrratis (James ne ha già abbastanza di dollari): http://www.movshare.net/video/4b3718b03ef8c

silvano ha detto...

@Angie: Solaris?

Lucien ha detto...

@ Angie:
Beh la lista la potremmo allungare un po': Dune, Minority Report, L'esercito delle 12 scimmie. Tanto per fare i primi nomi che mi vengono in mente.

zefirina ha detto...

è il 3D che fa venire la nausea, io mi sono sorbita piovono polpette e tra il fatto che l'ho visto subito dopo l'abbuffata di natale, tra il fatto che era per l'appunto in 3D sono uscita con il mal di stomaco, in compenso Avatar, che ho visto ieri non in 3D è un bel film, la classica americanata, ma loro non c'è che dire le sanno fare bene (anche se Cameron è canadese): c'è l'amore, la guerra, il riscatto, l'ecologia, il cattivo che è talmente cattivo che finisce per esere una macchietta, i buoni sono troppi buoni, muore come sempre chi è di impiccio, e tutto finisce bene

una favola fantascientifica, se il cinema deve essere anche divertimento, sogno ed evasione, questo film riesce a farti stare 3 ore su una sedia senza rendertene conto, non si può sempre andare a vedere film impegnati

Harmonica ha detto...

amo la sci-fi e quindi andrò a vederlo.
Angie ti consiglio di andare a vedere Moon, bel film di sci-fi alla Tarkovski. E poi un bel film quasi dimenticato: Gattaca.

angie ha detto...

E' vero: Gattaca! bellissimo...
L'esercito delle 12 scimmie non lo consideravo tanto fantascienza (ma neanche Matrix);
Solaris, Dune, Minority Report e Moon confesso che non li ricordo, perciò penso di essermeli persi.
mille grazie.

Maurizio Pratelli ha detto...

passo anche io.