26 giu 2010

Pausa di guerra


2 commenti:

petrolio ha detto...

una mano sulla spalla ad abbracciare e cercar di contenere tutto il dolore, una sul capo a nascondere il viso dall'orrore e cercar di liberare tutto il desiderio di rinascere e la speranza di cambiare… pausa non fine! :(

Ernest ha detto...

Davanti a foto del genere a volte le parole non bastano
ciao Silvano