28 mar 2009

Fotografando i vinili dei Pink Floyd

Mi sarebbe sempre piaciuto fare il fotografo di rockstars, per conoscere i propri idoli di persona ed avere le loro foto: impagabile.
Non è andata così, ed allora più realisticamente mi sono un po' divertito fotgrafando la mia vecchia discografia Pink Floyd in vinile.
Ho cominciato ovviamente con il mitico album delle mucche.

Qui sopra la cosa migliore dell'album "A Momentary Lapse of Reason": la magnifica foto di copertina.
Un Richard Wright giovanissimo (foto di un particolare dell'album A Nice Pair, ristampa del primo e del secondo album dei Pink Floyd).

Qui sotto lo slide - show con il collegamento all'album fotografico caricato su picasa.



6 commenti:

Mat ha detto...

Ehi, come sarebbe, quello non è Wright, ma Barrett!

silvano ha detto...

Sei sicuro? Me lo sono guardato molto bene su Nice Pair...e a sembra Wright, la sigaretta, la tastiera, i capelli...

Mat ha detto...

Mi riferisco alla foto che hai messo qui sul post: è Syd quello che sta di fronte alla macchina. ;)

silvano ha detto...

Ho capito Mat a quale foto ti riferisci ma mio modo di vedere quello è Richard Wright (adesso mi hai fatto comunque venire il dubbio). Se tu hai l'album a Nice Pair la foto risulta meno tagliata di quella che ho pubblicato io e secondo me si tratta proprio di Wright. Adesso proverò a cercare confeme in un senso o nell'altro. Ti faccio sapere. ciao, silvano.

Rosalita is Out Tonight! ha detto...

Non entro nella Diatriba, peccato che siano rimaste solo le bellissime fotografie...
Se a far le foto fossi stato io... chissà cosa avrei preso di quella mucca... Chissà?
ciao Luka

la signora in rosso ha detto...

Simpatica idea. Ho un serie di vinili potrei fotografarli anch'io!!!