05 mar 2009

Le Ronde - Come ci vede Le Monde



Scambi d'insulti e botte a Padova. Ancora insulti, botte e un dito rotto a Piacenza. Il bilancio delle ronde è meno grave di quello di un incontro di rugby ma testimonia la tensione tra i promotori di quest'iniziativa e i loro avversari, che la polizia, sia a Padova sia a Piacenza, ha dovuto separare. Ma gli agenti che sono dovuti intervenire non hanno apprezzato il fatto di dover garantire la sicurezza a delle persone che pretendono di ristabilirla al loro posto.
Nota: nell'articolo il giornalista indica il Ministro della Difesa La Russa come Ministro dell'Interno, direi un significativo lapsus.
Le Monde, Francia. (link)

5 commenti:

amatamari ha detto...

Penosooooooooo

zefirina ha detto...

io non sono incinta
ho le nausee
e sono italiana

mi devo preoccupare?????

LENINGRAD COWBOYS ha detto...

Io ho un nome per tutto ciò: fascismo agrario-squadrismo. La storia si ripete e affina la sua tecnologia. sic!
Vieni sul blog leningrad per firmare l'appello sul testamento biologico. Ps aiutami a diffondere. E' molto importante. Marco.

Lucien ha detto...

Siamo in Italia era scontato che andasse a finire così: una pantomima, almeno finoa quando qualcuno si farà male sul serio, allora finirà anche questa ridicola iniziativa.

Nadia ha detto...

Forse io sono un bastian contrario... ma i francesi sono gli ultimi a dover sparlare!