08 set 2009

La zuppa è pronta: Mike Bongiorno è morto


La zuppa è pronta, servita. Ricca ed abbondante.
Apprendo della morte di Mike Bongiorno e già il web è invaso dalle commemorazioni, dagli aneddoti, dai luoghi comuni.
Anche la televisione immagino non sarà da meno. Nei prossimi giorni non si parlerà d’altro, come d’incanto verranno dimenticate le polemiche politiche, gli attacchi di Feltri a Fini, il Presidente del Consiglio piangerà pubblicamente il “sior Mike” l’amico di una vita, in diretta su tutti canali.
Sì mi dispiace sia morto, ma mi angoscia la fogna che ne faranno, anzi che già stanno facendo.
La signorina del centralino dove lavoro è già in lutto stretto e se si ha bisogno di far una telefonata di lavoro nisba, ha già troppo da ricordare e piangere.


6 commenti:

Harmonica ha detto...

Oro colato per i giornal(ai)isti.

Lucien ha detto...

Per un tot di giorni siamo spacciati. Cardinal Vesponi è già lì che si sfrega le mani.
Se ne vanno sempre quelli sbagliati...

la signora in rosso ha detto...

ma era malato?

Antonella ha detto...

non hai voluto essere da meno

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

hai ragione
la mia pagina facebook è già intasata di commemorazioni varie
e l'unico tasto che riesco a premere sul telecomando della tv è

off

Enrico Siringo ha detto...

Dai dai postami la vignetta che facciamo lo stesso casino di Michael :P