06 mag 2010

Se il calcione lo avesse dato Balotelli a Totti


Domanda retorica e un po' oziosa, ma che sarebbe successo se il calcione lo avesse dato Balotelli a Totti?
Apriti cielo, i soloni del calcio si sarebbero strappati pubblicamente le vesti, Gasparri avrebbe presentato un'interrogazione parlamentare, Vespa ci avrebbe fatto un ciclo di Porta a Porta con tanto di subbuteo.
Credetemi, ci è andata bene che il calcio l'ha preso il nero cattivo.

11 commenti:

Ernest ha detto...

il comportamento di totti è ingiustificabile (sul suo blog ha parlato di provocazioni da parte di balottelli), ma non è la prima volta che fa cose del genere. Vogliamo parlare dei gestacci ai laziali costati 20mila euro (?!?!?!?).
Non si rendono conto della responsabilità che hanno in campo... diventano cattivi maesti.
un saluto

Simone Cavatorta ha detto...

D'accordo con Ernest, e la cosa gravissima è che ha dichiarato di averlo fatto per vendetta, senza chiedere scusa neanche a freddo.
L'AS Roma dovrebbe togliergli la fascia di capitano, non è possibile affidare un ruolo che richiede maturità e sportività a uno che si comporta così e poi pretende anche di aver ragione e fare la vittima.

Maurizio Pratelli ha detto...

e' quello che mi chiedo da ieri... Ma i giornali non ne parlano. Un gesto gravissimo!

Lucien ha detto...

Non mi sono stupito più di tanto. Fra l'altro era da espellere già da prima. Direi che ora è pronto per il ritorno in nazionale.

Gap ha detto...

Da romanista concordo, ha fatto una cazzata e andava espulso prima e come lui andavano espulsi anche altri della Roma e dell'Inter.
Comunque, ve la siete meritata.

Anonimo ha detto...

scusa gap. ma chi andava espulso dell'inter? in ogni caso, prima di lui andava espluso lui...

Gap ha detto...

Uno a caso: Materazzi.
Però è un gioco che non mi piace. Abbiamo perso e basta. Le polemiche pre o post lasciano il tempo che trovano. Dovremmo parlare dell'atteggiamento del prima, durante e dopo di Mou, ma farei solo un favore al suo ego ipertrofico.

alexdoc ha detto...

Tutti dicono "ha perso la testa". Ma quando mai l'ha avuta? In confronto a Totti (sputi a un avversario, "vaffanculo" urlati a un arbitro, ecc.) pure Balotelli sembra Einstein. Ho detto tutto.

Morgaine ha detto...

Credo basti citare un solo, simile, episodio: finale mondiali di calcio 2010, Materazzi riceve una testata da Zidane dopo una provocazione.
E' la stessa situazione: offesa più o meno gratuita e reazione violenta. L'unica differenza è che nessuno di noi si sarebbe mai sognato di difendere Zidane.
Il fallo c'era e Totti ha meritato l'espulsione, provocazione o meno.

giannirock ha detto...

...la realtà è che in Italia è un calcio pieno di tutto tranne che di calcio giocato... A ruoli invertiti le aperture dei Tg di tutta la settimana non avrebbero parlato d'altro... Vodafone ringrazia...

cacio ha detto...

tutti che vi fate portavoce di non so quale moralità, ma perché come dice ernest "vogliamo parlare dei gestacci ai laziali" io vi rispondo vogliamo parlare del gestaccio di quel rumeno di chivu?? prima di parlare cercate di vedere tutto chiaramente e non attaccate totti a prescindere..