16 ott 2009

Altro scoop di Feltri sui costumi osceni del giudice Mesiano

Dopo lo scoop che smaschera gli inauditi costumi del giudice Raimondo Mesiano che brinda, Il Giornale di Feltri rivela un altro sordido retroscena: il Giudice Raimondo Mesiano, è certo, caca. Ebbene sì, questa la grande notizia, il giudice Mesiano durante il giorno capita che si chiuda in bagno, si cali le brache e caghi.
Immagino che il popolino che legge il giornale e quello che guarda i filmati del giudice sul canale 5, farà la hola alla rivelazione giornalistica da titolo sparato in prima pagina.

9 commenti:

giudaballerino ha detto...

E anche il ridicolo prende le distanze da questo giornalismo

giudaballerino ha detto...

Nota di servizio, ho linkato il tuo blog sul mio, spero non ti dispiaccia. Ciao

Harmonica ha detto...

Una sola parola; infami

Franco Zaio ha detto...

Il linguaggio, la semantica di Giornale e Libero è sempre più fascista. E anche l'Italia, è sempre più simile all'Italia degli anni 30, mi sa.

giuseppe ha detto...

più che calarsi le braghe direi si cala il "brachino" per vomitargliela in faccia.

Crocco1830 ha detto...

Beh... Il Giornale non è nuovo a parlare di cagate!

il Russo ha detto...

Addirittura caca??? Ma stiamo scherzando? Qua ci sono tutti gli estremi per una ricusazione da parte dei legali della Mondadori allora!

storico ha detto...

Mediaset si è ridotta a una tv di mera propaganda. Penosi e demenziali i commentatori di quel servizio

Il giudice Mesiano spiato dalle telecamere Mediaset. In tv va in onda il doppiopesismo, la ritorsione verso i nemici e le minacce.

listener ha detto...

non solo caca....ma speriamo che faccia cacare a qualcuno 750 milioni di euro!