08 feb 2010

Dylan, Reed, Jagger, Clapton ed i Ramones a Porta a Porta

Ebbene anche le stelle del rock, più o meno vive, incalzate dalla Meloni e dal Giovanardi si pentono pubblicamente a Porta a Porta, e dopo Morgan fanno ammenda dei loro peccati.

Heroin. Dopo il cazziatone di Giovanardi, Lou Reed dichiara di averla composta in onore di Anita Garibaldi.

Mr. Tambourine man . Dopo che la Meloni si è presa collera e si è fatta brutta, Dylan si caca sotto e dice che a lui ci piace assai giocare a tamburello al Lido Feroce a Varcaturo.

Brown Sugar. In una puntata di Porta a Porta, Mick Jagger ammette che sì, lui lo preferisce alle zollette perché così il tè delle cinque è più buono.

Now i wanna sniff some glue. I Ramones ammettono che la droga fa male, e di fronte a Gesù, giurano che con la colla ci azzeccano le figurine Panini, pure se sono autoadesive.

Cocaine. Eric Clapton dichiara che a) non l’ha scritta lui, e b) che se l’avesse scritta lui si sarebbe chiamata Coccoine, e che comunque, in forza del fatto che è stato con Lory Del Santo, chiede la parziale infermità mentale, essendo la totale riservata a quelli che sposano Asia Argento.

(Il Diario del Samurai)


6 commenti:

chiara ha detto...

mi viene in mente la scena dei Rutles in cui ammettono di aver fatto uso di "droghe" hai presente?

"we had loads of tea...English tea... and biscuits!"

Anonimo ha detto...

geniale

ola subcomandante

listener ha detto...

pare che anche Ian Dury abbia rieditato la canzone il nuovo titolo è

"Sex and Rugs and rock’n’roll"

p.s. Rug vuol dire tappetino scendiletto...in Italia avrà sicuramente successo questa nuova versione.

Maurizio Pratelli ha detto...

si fumano anche vespa...

chiara ha detto...

eh no maurizio: c'ho provato una volta ma Vespa è infumabile!!!

brazzz ha detto...

i rutles..grandissimo..