15 feb 2010

Quando i carabinieri affitteranno i camion per portarli in galera

Con sempre più insistenza in questi giorni si sente arrivare dal mondo politico e dal mondo giornalistico l’idea che si sia alle soglie di un qualche ribaltamento, di una nuova mani pulite. C’è odore di un cataclisma che sta per abbattersi sulla politica italiana. Sembra quasi che una parte degli stessi politici, la stia temendo e invocando quasi a dire “stiamo rubando troppo, il sistema non può reggere ancora a lungo e prima o poi ci dovranno mettere in galera”.

Difficile dire se questa reazione arriverà o meno, ma vorrei raccontare una piccolezza, un pettegolezzo o poco più.
Dalle mie parti (Veneto) un noto politico del PDL, parlando con un amico gli ha confidato papale papale “Il giorno in cui il sacco di questo territorio finirà, dei nostri ne metteranno in galera la metà, ma di quelli della Lega i carabinieri dovranno affittare i camion per portarli in galera tutti".

Ora di pettegolezzo si tratta ma l’immagine delle camionate di politici leghisti, portati dai carabinieri nella patrie galere, l’ho trovata particolarmente efficace.

Chi non abita da queste parti non può avere la sensazione di quello che sta succedendo alla cosa pubblica.

A noi infine rimarranno da pagare i danni, come sempre.


9 commenti:

zefirina ha detto...

allora ripaprianno l'asinara e le altre carceri???? no perchè altrimenti non sapremmo dove mettere tutta questa gente che dovrebbe andare in galera

la signora in rosso ha detto...

Già... pagheranno, forse, quando non avremmo più lacrime per piangere...
Devo essere sincera il tuo post mi ha rincuorato, dovrà succedere qualcosa prima o poi...

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Da un primo commento a un mio post di alberto, è un crescendo di voci di una nuova tangentopoli. Naturalmente, ce ne sarebbe un bisogno vitale, ma non riesco a capire come potrà avvenire, questi piuttosto fanno il colpo di stato, mi sa tanto. E non mi pare che poi ci sia davvero un clima di indignazione generale. Noi siamo indignati, ma personalmente mi sento ben poco rappresentativo. Così, temo di non poter condividere questo ottimismo.

Maurizio Pratelli ha detto...

http://www.formigoni.it/cmsgridsig/Template.jsp?pg=suonerieDett&id=3
inizio da te! facci un post

Maurizio Pratelli ha detto...

http://www.formigoni.it/cmsgridsig/Template.jsp?pg=suonerieList
scusa il link con tutte le suonerie/video è questo, anziani country e giovani grunge.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Leghisti come i "romani" (parlamentari intendo): si adeguano bene all'andazzo della prima repubblica...

giudaballerino ha detto...

L'immagine del camion pieno di leghisti è davvero notevole :)

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

sì ma dimmi quando quando quando arriverà questo giorno?

l'unico pensiero che mi fa dà una speranza è che come è finito il fascismo, prima o poi finirà anche tutto questo schifo

brazzz ha detto...

un camion pieno di leghisti verso l'asinara è un "sogno bagnato".solo che mi pare che agli italiani non freghi più nulla di nulla,il rincoglionimento è guiuto al limite massimo..quindi mi sa che li appoggerebbero comunque..