25 feb 2010

Il rock secondo Johnny Ramone


“Volevo che i ragazzi che ci vedevano suonare pensassero: quando esco voglio provarci anch’io. Ed è così che il rock’n’roll dovrebbe essere. Alla fine degli anni sessanta si era presa un’altra strada, con tutti quegli interminabili assolo. Quando vedevi gente cone Jeff Beck o Jimi Hendrix, pensavi: dovrò studiare vent’anni prima di suonare così.”
Johnny Ramone.


7 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

il rock anche secondo me

unwise ha detto...

vangelo!

Harmonica ha detto...

hey ho let's go

andrea sessarego ha detto...

Gabba Gabba Hey!

brazzz ha detto...

gabba gabba hey...che dire di più? johnny era andato alla radice...

listener ha detto...

il ventre un buon posto per appoggiarci la chitarra...e spingere senza tanti perchè

Anonimo ha detto...

la verità non ha bisogno di tanti fronzoli.