4 dic 2009

Donatemi un'idea musicale per Natale


Nei blog si fa di copiare i contenuti degli altri e di rivenderli per propri?
Non si dovrebbe ma si fa, si fa.
Oggi mi autodenuncio e copio non tanto i contenuti quanto un'idea veramente bella dell'amico Russo.
Chiedendo lui l'aiuto degli amici a suggerirgli titoli di libri da regalarsi e regalare a Natale, lo stesso faccio io chiedendo però titoli di cd.
Forza, amici passanti per questo blog, che cd mi consigliate per Natale da regalarmi e da regalare? Donatemi le vostre idee e suggerimenti.
Ho messo l'immagine di Tom Waits come musa ispiratrice dei vostri suggerimenti.

15 commenti:

Mat ha detto...

Ti consiglio un regalo(ne) che mi sono fatto io stesso un paio di mesi fa: "The Complete Miles Davis At Montreux 1973-1991" (Warner, 2002). E' un cofanettone di venti ciddì, abbastanza dispendioso ma... CONSIGLIATISSIMO!

Anonimo ha detto...

Non so se ti piace o magari la possiedi già, ma io regalerei a tutti la discografia completa di Bjork

Empedocle70 ha detto...

mi permetto di suggerire le recenti ristampe in doppio cd di "Exposure" e di "No Pussyfooting" di R.Fripp e B.Eno

il Russo ha detto...

E' appena uscito quello con gli inediti di Tenco, non deve poi essere male De Andrè canta De Andrè, questi per andare sul sicuro.

Euterpe ha detto...

Io ti consiglierei il triplo dal vivo di Mariano Apicella dal titolo Big Trouble In Certosa Mansion!Tra l'altro nella deluxe edition c'è pure un bootleg di Super Silvio and Mrs D'Addario che coverizzano John e Yoko all'Hilton di Amsterdam col titolo A night in big Putin's bed!Una vera chicca!un collezionista come te non può non averla.Happy Xmas Buddy!!

angustifolia ha detto...

A il Russo ho risposto perchè voleva delle alternative alla Mondadori/Einaudi però, posso dire? io ooodio il Natale: preferisco il carbone dalla Befana (che è la festa mia!)...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

cd per un amico: silversun pickups
cd per un amante: bat for lashes
cd per un bambino: karen o and the kids
cd per l'amico gay: mika
cd per l'amico indie che crede di avere già tutto: l'ep "how to tame lions" della bravissima washington
cd per un nemico: mario biondi

la Volpe ha detto...

non frequento il tuo blog e non conosco i tuoi gusti... ti suggerisco però questi dischi che sono fra quelli che ho apprezzato di più quest'anno...

Built To Spill: Perfect from now on (1997, indie rock)

Blind Guardian: Nightfall in Middle Earth (1998, epic metal)

Animal Collective: Spirit they're gone (2000, indie rock)

Afterhours: hai paura del buio? (1997, indie rock)

Bran Van 3000: Glee (1997, funk/electronica)

Giovanni Sollima: Aquilarco (1998, minimalismo?)

Pain of Salvation: One hour by the concrete lake (1998, prog metal)

Built to Spill: Keep it like a secret (1999, indie rock)

Mum: Yesterday was dramatic... (2000, electronica)

Radiohead: Kid A (2000, rock)

Xiu Xiu: Knife Play (2002, avantgarde rock)

Xiu Xiu: A Promise (2003, avantgarde rock)

Arcade Fire: Funeral (2004, indie rock)

Pain of Salvation: Be (2004, prog metal)

Okkervil River: Black Sheep Boy (2005, alt country)

Sigur Ros: Takk (2005, post rock)

Joanna Newsom: Ys (2006, post folk)

Animal Collective: Strawberry Jam (2007, indie rock)

Battles: Mirrored (2007, post rock)

Ivan Segreto: Ampia (2007, jazz pop)

Oceansize: Frames (2007, indie hard rock)

The Go! Team: Proof of Youth (2007, weird)

Fuck Buttons: Street Horrrsing (2008, electronica)

Motorpsycho: Little Lucid Moments (2008, psych rock)

ReAnto ha detto...

Intanto ti consiglio di tingere il blog di viola O-o Ciao Antonio

il Russo ha detto...

Posso permettermi anche Max Manfredi con Luna Persa?

andrea sessarego ha detto...

"The Liberty Of Norton Folgate" dei Madness

Harmonica ha detto...

"Broken" dei Soulsavers
"IRM" di Charlotte Gainsbourg
"Truelove's Gutter" Richard Hawley

chiara ha detto...

Allora così di getto senza sapere il perché ti consiglio:

Joanna Newsom "The Milkeyed Mender"perché è un album magico.

Mumford & sons "Sigh no more" perché secondo me ti piacciono e perché sto scrivendo ora di loro.

Adam Green "Garfield" perché è folle

Marc Ribot "Yo I killed your God" perché tutte le case del mondo dovrebbero averne una copia

Clash "Sandinista" ma spero che ce l'hai già

Kinks "Arthur or the Decline and Fall of the British Empire" perché sì cazzo che domande!

Leonard Cohen "I'm your man" ma tanto già ce l'hai

Captain Beefheart "Safe as Milk" perché è la bibbia

Midlake "Trials of Van Occupanther" perché ti sei dimenticato di comprarlo nel 2006

Nick drake tutto quello che trovi

E Frank Sinatra perché sennò che natale è?!!!

E poi mi ti ci abbino la mia lista dei fav 2009 che ho scritto oggi per il busca e di cui mi sono già pentita perché odio le classifiche ma vabò:

1) Veckatimest Grizzly Bear

2) The Album Wilco

3) Truelove's Gutter Richard Hawley

4) Horebound The Dead Weather

5) Two Dancers - Wild Beasts

6) Lovetune for Vacuum Soap & Skin

7) Sigh no More Mumford & Sons

8) Sometimes I Wish We were an Eagle Bill Callahan

9) Primary Colours The Horrors

10) Hombre Lobo Eels

ciaooooo!

ReAnto ha detto...

Io ti do un'idea per il dopo Natale: Brendan Perry -Ark
Disponibile all'inizio del 2010...
Per smaltire le feste ...:-)

http://ark.brendan-perry.com/

silvano ha detto...

Un grande grazie a tutti, per i vostri consigli e le vostre idee.
Tanti album che avete generosamente suggerito li conosco o li ho, ma ancora di più non li conoscevo e, nei limiti delle mie possibilità, cercherò di regamerlameli e di regalarli.
grazie ancora a tutti.
silvano.