21 dic 2009

Livelli di civiltà

E basta non se ne può più. Questa retorica nauseante sul clima di odio, sui buoni e i cattivi, sul partito dell'amore, sul dolore non inutile.
Vogliamo dirla una verità? Vogliamo dire che se Berlusconi è stato colpito solo da un demente dopo che sono 15 anni che insulta e ingiuria tutto e tutti, fomenta odio e scontri, significa che il livello di civiltà degli elettori del centrosinistra è altissimo?

5 commenti:

Harmonica ha detto...

parole sante...

dario ha detto...

Secondo me finche' il popolo della sinistra continuera' a dire che noi siamo i buoni e loro sono i cattivi non si va da nessuna parte.

Non so se Tartaglia e' solo un matto isolato o no. Sono pero' convinto che c'e' un sacco di gente che vorrebbe vedere Berlusoconi morto. E non agisce di conseguenza vuoi per civilta', vuoi per paura delle conseguenze, vuoi perche' il servizio di sicurezza non glielo consente...

...no, no, no... credo che dire che se continuiamo a dire che se non ammazziamo berlusconi e' perche' siamo troppo buoni sia solo una falsita' inutile e dannosa.

listener ha detto...

una categoria di gente che si suicida da anni non può ammazzare nessuno...bitter so bitter

3fix ha detto...

Ammazzarlo?! Una ceppa, e risparmiargli così l'incontinenza? L'impotenza senile? l'ingrossamento della prostata? Magari un carcinoma allo scroto? No, no no: lasciamo che il tempo se lo consumi ben bene.

listener ha detto...

temo che la sua prostata ora mai si ingrossi a parte...
Penso come sarà quando non potrà più a torso nudo saltare le baionette volare nei cerchi di fuoco e condurre la campagna di Russia...sto faacendo confusione...no!